icons/order/deliveryCreated with Sketch. Spedizione gratuita icons/order/return_in_storeCreated with Sketch. Reso gratuito nel negozio icons/order/paymentCreated with Sketch. Tutti i metodi di pagamento in uso
icons/arrows/arrow_default-smallCreated with Sketch.
clean-mountain-ochsner-sport-h

#CLEANMOUNTAINS

 

La Svizzera è il nostro campo sportivo. E come tale dovremmo averne cura. Spesso però le nostre escursioni nella natura lasciano tracce. Quando va bene, si tratta solo delle impronte dei nostri piedi o delle ruote della mountain bike. Come dobbiamo smaltire i rifiuti che si accumulano durante le nostre gite o cosa possiamo fare per non accumularne affatto? Il Club Alpino Svizzero (CAS) si impegna per mantenere pulite le montagne e fornisce utili suggerimenti.

 

Per il CAS è importante che le nostre montagne rimangano incontaminate. Ciononostante attorno ad alcune capanne si sono accumulate nel tempo quantità notevoli di rifiuti, soprattutto lattine e bottiglie di vetro. Per questo motivo da qualche anno le sezioni del CAS organizzano dei clean-up: durante queste campagne di pulizia i volontari raccolgono i rifiuti e li avviano allo smaltimento a valle. Chi desiderasse partecipare, può iscriversi all’indirizzo e-mail cleanup@sac-cas.ch Perché vale la pena di partecipare? «I clean-up sono fantastici eventi sociali, in cui i volontari hanno l’opportunità di fare qualcosa di buono per l’ambiente. Inoltre ai clean-up si sta in compagnia e ci si diverte», dice Martin Künzle, esperto di sport di montagna e ambiente del CAS. Il CAS vuole sensibilizzare la popolazione al problema dei rifiuti. Con la campagna #cleanmountains il CAS trasmette informazioni e consigli sul comportamento da tenere in montagna. Anche piccoli cambiamenti nella pianificazione dei trekking e nel comportamento individuale (v. sotto) possono fare la differenza.

 

PRIMO: NON SPORCARE! ECCO COSA FARE

  1. Qualsiasi rifiuto prima o poi finisce a valle. Questo vale anche per i rifiuti organici. Tutto ciò che si lascia nella natura mette a repentaglio l’ambiente. Un esempio: i mozziconi di sigaretta impiegano diversi anni a decomporsi (v. riquadro sotto). Inoltre possono avvelenare gli animali e l’ambiente. Basta anche un solo mozzicone di sigaretta per litro d’acqua per uccidere la metà dei pesci presenti in quell’acqua - e gli animali acquatici più piccoli sono in genere ancora più sensibili alle sostanze tossiche.
     
  2. Una buona pianificazione per limitare la quantità dei rifiuti comincia già a casa: usa contenitori e bottiglie riutilizzabili, lascia a casa gli imballaggi e acquista preferibilmente prodotti con imballaggio ridotto.
     
  3. Pianifica anche le visite alla toilette che farai lungo il percorso e sfrutta i servizi igienici esistenti (stazioni ferroviarie, capanne, ecc.).
Ochsner-Sport-Infografik-T-it

Il nostro assortimento outdoor:


CONTINUATE AD ANDARE!

Che si tratti di bici, outdoor o Run&Train - trova altri consigli per il tuo sport!