Spedizione gratuita
ochsner-sport-tested-by-vik-nike-air-zoom-structure_2022_pt_d_de

NIKE AIR ZOOM STRUCTURE 24 RAPPORTO DI PROVA

Nella sua carriera di corridore professionista Viktor Röthlin ha macinato un'infinità di chilometri e vinto molti titoli. Anche dopo la carriera da atleta, l'ex campione europeo di maratona si occupa ancora di corsa: è l'esperto di running di OCHSNER SPORT. Nella nostra serie «Tested by Vik» esamina scarpe da corsa di varie categorie e marche, dando le sue impressioni personali.

LA VALUTAZIONE DI VIK

Eccola: la scarpa stabile della Nike. Con qualche premessa: la Nike AIR ZOOM Structure 24 non è paragonabile ad altre scarpe stabili come la Gel Kayano Asics o la Saucony Guide. Questo perché la Nike ha inserito una intersuola con lo stesso grado di rigidità della schiuma. La stabilità si ottiene quindi alzando le AirZooms sul lato interno e con l’ampiezza della struttura della suola. Linguetta e tallone sono molto imbottiti, migliorando così il comfort, ma al tempo stesso appesantiscono un po’ la scarpa che non è certamente la più leggera nella categoria sostegno.

Posso consigliare queste scarpe a tutti gli amanti delle Nike che cercano un leggero sostegno e soprattutto un elevato comfort. Per chi invece ama una corsa più veloce e dinamica, la Nike ha in assortimento modelli più interessanti.

ochsner-sport-tested-by-vik-hauptvisual_2022_pt_d_de

COME LEGGERE L'ESITO DEL TEST

Da corridore professionista Vik ha raccolto molti successi, e grazie alla sua formazione da fisioterapista ha una notevole esperienza nel settore. Eppure nella corsa ognuno è diverso dagli altri, sia per la fitness personale sia per l'ideale di "scarpa perfetta". Considera gli esiti dei test come un aiuto e uno stimolo a provare personalmente modelli diversi per trovare il tuo preferito.