Vinci un set Giro

Soci del CLUB, attenzione!
Non hai ancora l’attrezzatura giusta e sicura per le prime discese della stagione? Allora devi assolutamente partecipare al nostro concorso.

Come socio/a o neo-socio/a del CLUB con un po’ di fortuna puoi vincere un set trendy e funzionale composto da casco e occhiali da sci.

Partecipa  e ... In bocca al lupo!

Iscriviti fino al:
26. dicembre 2018

 

 

 

Fill out my online form.

Su cosa hai posto l’accento nel tuo allenamento estivo per migliorare ulteriormente?
Ho lavorato soprattutto sulla condizione: ho messo su uno o due kg di massa muscolare per essere più robusto. Le piccole sfide dell’allenamento estivo servono a tirar fuori il meglio di sé.

Che obiettivi hai per i Campionati mondiali di sci in Svezia a febbraio?
Tanto per cominciare, ho l’obiettivo di qualificarmi.

E poi?
Una volta ai Mondiali, l'obiettivo è una medaglia!

Recentemente hai stipulato un contratto con il marchio di caschi Giro. Cosa ti ha spinto a cambiare?
Avendo già subito sei o sette commozioni cerebrali, do grande importanza alle ultime tecnologie. Ripongo la massima fiducia nella tecnologia di sicurezza MIPS del mio nuovo casco Giro. Inoltre con la lente Vivid ho una visione più nitida, perché offre un migliore contrasto con qualsiasi tempo. Questa funzione è molto utile in gara e contribuisce ad una maggiore sicurezza.
 

Occhiali da sci per un migliore contrasto - con qualsiasi tempo!

Vivid è una tecnologia brevettata delle lenti sviluppata da Giro Snow in collaborazione con Zeiss Optics. La lente è concepita in modo specifico per le condizioni di visibilità in presenza di neve e la sua funzione è di accentuare il contrasto.
 

Misurazioni lo confermano: i caschi di ultima generazione offrono una migliore protezione alla testa.

I caschi da sci proteggono meno di quanto si pensi. Ora però una nuova tecnologia offre un incremento di sicurezza misurabile. «Le teste sagge si proteggono» Sulle piste da sci questo slogan ha avuto palesemente successo: quasi tutti gli sciatori indossano il casco. Tuttavia la sensazione di protezione che si percepisce supera, talvolta di gran lunga, la protezione effettivamente offerta dal casco.